MARCIA DEI LOBOTOMIZZATI A PARIGI E ALTROVE

pecore in marcia

ome al solito i media stanno offrendo il meglio del marcio di sė grazie all’episodio dell’attentato di parigi

La marcia dei pecoroni di parigi dimostra in modo evidente l’ignoranza ,la disinformazione e la stupidità conseguente alla superficialità ,della massa.

A questa gente e chiunque ascolti le notizie passivamente ,dai media ufficiali, senza verifiche e confronti ,bisogna ricordare che da circa 11 anni i paesi costituenti la nato ,tra cui la francia , sono ufficalmente entrati in guerra ,senza giusta causa comprovata , contro un paese Arabo ,l’Irak, attaccandola militarmente con cacciabombrdieri, carri armati, mini bombe nucleari,bombe a grappolo, e tutto il resto possa offrire il peggio dell’umanità causando ancora oggi ,direttamente ed indirettamente milioni di morti e un paese al completo sbaraglio .

Dopo l’Irak è stata dichiarata guerra ad altri paesi arabi ,in modo unilaterale, senza nessuna causa reale non legata ai diretti interessi economici dei paesi nato invasori alla Libia (cui la francia ha usurpato il petrolio destinato all’ENI ,ecco perchè l’ERG italiana dopo la guerra in Libia è diventata TOTAL-ERG,) poi hanno attaccato militarmente Afganistan, Pakistan, Siria, Yemen ecc.

Fino a prova contraria i paesi nato da 11 anni sono in guerra (messa in atto da loro) ,contravvenendo al principio su cui si costituiva nel dopo guerra ,secondo cui erano ammesse azioni militari solo in caso di difesa.

Ammesso (e assolutamente non concesso ) i responsabili siano arabi comandati da arabi, mi sembra semplicemente leggittimo rispondere al fuoco con il fuoco in caso di guerra ,specialmente in caso di difesa, perciò mi domando : perchè questi della marcia di pecoroni ,e con loro chiunque si associ, non sono scesi in strada per i milioni di morti ammazzati,nella stragrande maggioranza civili,  dalle armi dei paesi di cui fanno parte?

Infine chiudo con qualche oservazione che dovrebbe far pensare a chiunque gli avanzasse un neurone da impiegare per questa vicenda:

1-come fa un commando addestrato super attrezzato come questo che ha colpito in francia a dimenticare una carta di identità sul sedile dell’auto su cui sono scappati ,unica prova evidente che ha incolpato i supposti responsabili?

2- ma questi Jiadisti fautori della guerra santa ,grazie a cui la salvezza della loro anima era affidata alla morte in battaglia , perchè sono scappati via liberi e belli anzicchè farsi esplodere?

3-Il 2 dicembre 2014 la Francia ha riconosciuto ufficialmente la piena sovranità allo stato Palestinese. Unico paese in europa oltre la Polonia…Perciò gli arabi per ringraziarli , dopo solo un mese avrebbero mostrato il loro riconoscimento con un attentato….

4-Vi sembra mai possibile che con 11 anni e milioni di morti di ragioni per cui fare un attantato abbiano scelto come unica ragione per fare il massacro le fatidiche “vignette satiriche” ….. (Il mio neurone pensante mi dice che qualcuno ci prende per il culo e di sicuro non sono gli attentatori)?

5-chi ci guadagna in questa sporca storia? – Non di sicuro gli attentetori visto che non sono morti nell’attentato perciò non vanno in paradiso. – Magari ci guadaga quel paese che da 50anni circa cerca di usurpare territori ad una popolazione araba che in questi mesi avrebbe potuto diventare uno Stato sovrano e che adesso invece si trova contro una ondata di antiislamismo senza precedenti? Natanyau si è recato alla manifestazione (mai succeso prima) forse per assicurarsi che il “false flag” abbia avuto l’effetto desiderato? – Non ci guadagnano neanche il paese semina-terrorismo per eccellenza, gli usa, perchè troppo impegnati a provocare la Russia in una proficua guerra (x gli usa) e questa parentesi anti araba distrae la concentrazione dal loro vero obiettivo.

6-Strana coincidenza: sia nel presunto attentato alle torri gemelle del 2001 sia in questo ultimo a parigi le prove consistono nel ritrovamento di  un passaporto (la scatola nera è andata distrutta disintegrata ma il passaporto del cattivo terrorista era integro…ma i passaporti li fanno di materiale ignifugo?) e del ritrovamento di una carta di identità ( magari visto che si trovavano ,potevano mandare anche una confessione completa in un fax alla gendarmeria francese.

PREVISIONE PER IL FUTURO PROSSIMO

Aspettatevi l’impiego massiccio della forza armata privata europea “eurogendfor”  nei punti strategici ,per esempio nei palazzi del potere , aspettatevi norme antiterroristiche  itipo il divieto di manifestazioni e assembramenti vari,   ed infine leggi fiscali impopolari stravolgimenti costituzionali e finalmente l’ufficializzazione della riuscita del colpo di stato europeo.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s