ARRIVA L’INVERNO PER L’europa

scacco matto

Come era prevedibile ,dopo le innumerevoli provocazioni della nato, degli usa dell’ue , la Russia ha fatto la sua contromossa.

Dopo aver subito le provocazioni militari in Georgia e in Ukraina , quelle commerciali tramite il blocco comandato dagli usa al loro vassallo europeo verso la Russia, dopo l’attacco finanziario comandato sempre dagli usa tramite il crollo ottenuto artificialmente del prezzo del petrolio (ad opera dei sauditi loro schiavetti) . ecco che quel genio di Putin fa la sua prima mossa ,come in una partita di scacchi, incisiva e determinate come al suo solito: CHIUDENDO I RUBINETTI DEL GAS ALL’europa (blumberg)

Neanche un mese fa quegli idioti dei burocrati europei avevano cessato gli accordi presi precedentemente con i russi per la costruzione del gasdotto southstream. La commissione europea , venendo meno agli accordi presi, se n’era uscita affermando che sei i Russi volevano vendere il suo gas il gasdotto doveva costruirsela a sue spese. Ora Putin gli risponde che se l’europa vuole il suo gas dovrà passare esclusivamente dal gasdotto Southstream e che dovrà costruirselo da sè. Questo succede anche perchè l’ukraina continua a rubare gas russo senza pagarlo, sono 3,5 i miliardi di dollari che deve a Gazprom.

La guerra comandata dai terroristi americani è iniziata da un pezzo e gli europei ancora non lo sanno.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s