XYLELLA IN PUGLIA, DI COSA (O DI CHI) STIAMO PARLANDO?

Ho già parlato del betterio Xylella in un post precedente e non voglio ripetermi se non per definire alcuni dati certi, riportando l’attenzione dei lettori alla realtà dei fatti ,dalla “realtà degli annunci” dei media.

Pochi numeri per rendere bene l’idea di quale sia il problema reale.

Su più di 13000 analisi  (test ELISA) realizzate dal Loboratorio Caramia di Locorotondo, in collaborazione con CNR e comprovate successivamente dal laboratorio dell università di Bari sino al novembre 2014 , su alberi creduti affetti da Xylella , solo 235 sono i casi conclamati . Cioè 1,8% di 13000 . Poi ne hanno fatte altre ,fino a raggiungere i 20000 campionamenti di cui 500 risultati positivi, la percentuale è sempre 2% circa.

I telespazzatura e giornalicartastraccia parlano di milioni di alberi affetti ( 1 milione su 70 milioni è meno del 1,8%) dal batterio, e della relativa catastrofe degli olivi, manipolano l’informazione.

Ritorniamo al punto : Qual’è o chi è il problema?

-la Xylella ? …. non mi sembra ,dati alla mano, sia questo un pericolo o il problema.

– chi c’è dietro e perchè viene esercitata questa pressione sui media affinchè la questione sia amplificata (se non inventata )?

1- La multinazionale monsanto che guardacaso ha già pubblicizzato il suo veleno contro la xylella, alberi OGM resistenti alla Xylella (Allelyx)

2-Le multinazionali dell’industria turistica che vorrebbero radere al suolo il Salento per farci dei resident per quegli idioti di turisti? Ricordo a questo punto che ce ne sono diverse i cui progetti vengono sistematicamente bocciati proprio perchè non possono tagliare Ulivi millenari o secolari.Ad  esempio la costruzione di un mega resort di 70 milioni di € a Nardò (degli inglesi Taylor e Deighton) , bloccata dalle autorità perchè prevedeva l’estirpazione di piante di ulivo protette. Dopo 9 anni di ritardi ,oggi , possono tagliare grazie alla Xylella

3- I soliti porci locali che vogliono approfittare dello stato di calamità per intascare soldi della comunità (e fin qui non mi dispiacerebbe neanche tanto), ma per farlo sono disposti a passare sul cadavere della loro madre.

4-tutti e 3 i sopracitati

La popolazione comunque fino a quando rimarrà dormiente,  continuando a subire la televisione, senza coscienza , se permetterà l’eradicazione si meriterà il futuro che gli spetta.

Basterebbe poco per vincerli : SPUTTANARLI ai 4 venti.

Advertisements
This entry was posted in MONDO, XYLELLA and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s