LO STATO NAZI-SIONISTA D’ISRAELE SEQUESTRA UNA IMBARCAZIONE DELLA FREEDOM FLOTTILLA

freedom flottilla

I pirati legalizzati dall’onu israeliani hanno attaccato e sequestrato una imbarcazione della Freedom Flottilla per condurla nel ventre del diavolo ,ad ashdod,  israele.

La piccola flotta ,composta da 4 navi , arrivava dalla Grecia con un carico di aiuti umanitari medicine e merce utile alla sopravvivenza dopo decine di anni di prigionia dell’intero Stato di Palestina imposto dai nazi-sionisti israeliani con la completa complicità e connivenza di tutti i paesi che compongono permanentemente l’onu .

La nave sequstrata Marianne, è tutt’ora isolata e non si sa nulla delle sorti dei volontari dell’equipaggio. Nel 2012 gli equipaggi sequestrati dai nazi-sionisti furono “trattati al taser” ,pestati ed imprigionati

Il genocidio causato dai continui attacchi e bombardamenti dei terroristi israeliani in Palestina unito all’embargo totale di tutte le merci, medicine comprese ,da ormai più di 20 anni , hanno ridotto allo stremo le forze la popolazione Palestinese, mentre il resto del mondo tace, ha ormai sorpassato di gran lunga la violenza criminale sadica dei nazisti dell’olocausto (diventato poi pretesto per ogni genere di crimine contro l’umanità da parte israeliana)-

La maxi prigionia di uno Stato intero ,il suo isolamento,il suo sequestro, è una pagina oscura della storia dell’umanità intera peggiore anche delle 2 guerre mondiali in quanto gli attacchi sono compiuti unidirezionalmente, mentre il resto del mondo sta a guardare o peggio si gira dall’altra parte.

Mi viene da pensare che l’ISIL sia una giusta reazione araba rispetto alle guerre perpretate dall’occidente al modo arabo in questi anni. Purtroppo non è così in quanto essi l’ISIL (o ISIS come continuano a chiamarli gli occidentali) sono una creatura dichiaratamente anglo-franco-americana  e il loro capo è  una spia addestrata e al servizio del mossad, per questo il primo paese che dovrebbe eliminare ,israele, non è neanche mai stato mensionato tra gli obbiettivi da colpire.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s