LA FINE DEGLI STATI DEI POPOLI – L’ARGENTINA IN MANO ALLE CORPORATION

Argentina corps

Il neoeletto presidente Macri sta costituendo un governo che di fatto diventerà un banco di prova in cui le multinazionali gestiranno direttamente uno stato sovrano tramite i propri rappresentanti insediati nei ministeri chiave.

Alla monsanto verrà affidato il ministero delle risorse agrarie della Provincia di Buenos Aires tramite Leonardo Sarquís ex direttore generale della divisione sementi della società svizzera. L’argentina diverrà a breve “Organic free”

La multinazionale olandese shell gestirà la politica energetica grazie a Juan José Aranguren, che dal 2003 al 2015 è stato presidente della filiale argentina di Shell , messo giusto al ministero dell’energia.

Al ministero dell’economia Macri non poteva che metterci un dipendente dell’americana gp morgan ,già presidente della banca della repubblica (sic) argentina, tale Alfonso Prat-Gay, 50 anni politico ed economista argentino. E’ utile rammentare che gp morgan nel 2005 sentenziò riguardo alle Costituzioni post-fasciste europee e latine che dovevano essere modificate perchè impedivano investimenti esteri e crescite economiche. Le modifiche Costituzionali da attuare sono esattamente quelle che ha cominciato a fare oggi renzie in italia e che presto Prat-Gray dovrà farà in argentina.

All’economia non poteva mancare il colosso finaziario hsbc attraverso il suo ex dirigente Francisco Cabrera

Alla cultura poi è stato insediato il famoso editore pennivendolo Pablo Avelluto (equivalente italiano di scalfari o peggio mieli) argentino,dipendente del gruppo Random House Mondadori Argentina, noto anche per aver dichiarato di licenziare gli insegnanti che protestano per un aumento salariale .

 

Advertisements
This entry was posted in MONDO and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s