TRUFFA XYLELLA, GLI ARTEFICI TUTTI INDAGATI

Un ennesimo post riuguardo alla maxi truffa ad opera delle istituzioni (IAM, CNR dell’università di Bari, Istituto Basile Caramia di Locorotondo, Regione Puglia, Ministero Agricoltura, CIA e Coldiretti, Guardia Forestale) ai danni della terra del Salento e i suoi ospiti.

Un dato per togliere ogni dubbio a riguardo: Secondo le analisi effettuate dagli organi competenti europei solo l’ 1,8%  degli alberi colpiti da CODIRO (cioè alberi seccati) aveva presente il batterio della Xylella .

Perdippiù nessuna ricerca scientifica ha dimostrato la patogenicità del batterio in questione. Inoltre potrebbe essere endemico sin dall’antichità.

Sapete come viene ,tutt’ora, ufficialmente identificato un albero affetto da Xylella ?

Basta che il propretario stanco dei suoi ulivi in qualche modo faccia seccare una branca secondaria o terziaria, chiami una delle Istituzioni sopra elencate interessate a rafforzare l’allarmismo da loro creato, ed ecco che l’operatore incaricato a verificare la presenza del batterio , con metodi altamente scientifici cioè “a vista” ,cioè con uno sguardo, senza analisi fisico,chimico,batterico,radiattive e di nessun genere, può dichiarare che l’albero in questione è affatto da Xylella e  quindi sradicare tutti gli alberi, anche sani ,nel raggio di 100metri e ricevere quindi un indennizzo di 100aia di euro ad albero.

Ecco un intervista di una delle rare giornaliste indipendenti non vendute che conduce un inchiesta che dura da 3 anni sul suo sito: http://xylellareport.it

 

Advertisements
This entry was posted in XYLELLA and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s