NOTIZIE IN OCCIDENTE DALLA SIRIA , QUALI SONO LE FONTI?

Ogni qualvolta telegiornali, quotidiani e siti d’informazione istituzionale non citano direttamente l’Osservatorio Siriano, l’origine delle informazioni viene fatta risalire alle più svariate agenzie di stampa internazionale: ma le informazioni a tutte le agenzie di stampa del mondo, sono sempre dell’Osservatorio Siriano.

La procedura è la stessa utilizzata in quelle parti del mondo dove usa-israele  hanno interesse di rovesciare il governo (Irak,Libia,EgittoexYuogslavia, Afghanistan,Ukraina,  Venezuela, Palestina, ecc…). Costruire false informazioni che disegnino il governo da spodestare come un “dittatore” sanguinario per giustificare poi un attacco militare in cui il sangue scorre davvero è fondamentale. Contemporaneamente le diverse ONG (quelle di cui parla Putin) ,direttamente collegate a CIA e NSA e mossad, organizzano movimenti di mercenari (chiamati impropriamente resistenza) perchè realizzino  la tanta agognata “rivoluzione colorata”,di sangue!

Ma cos’é esattamente questo Osservatorio Siriano? E’una sola persona, che vive a Coventry, in Inghilterra, e riceve via telefono dalla Siria le varie informazioni dei ‘ribelli’ che poi rigira agli organi di stampa. Pubblico un articolo del Gurdian del 2012 chiarificatore e ben articolato:

osservatorio siriano

(articolo di Charlie Skelton – The Guardian, 12 July 2012.)

” I media sono stati troppo passivi verso le fonti dell’opposizione siriana, non hanno indagato sulla loro natura e sulle loro affiliazioni politiche. E’ giunto il momento di guardarle più da vicino

19 luglio 2012

Il direttore dell’Osservatorio siriano per i diritti umani, Rami Abdulrahman, parla al telefono nella sua casa di Coventry il 6 dicembre 2011. (Foto: Reuters)

E’ un incubo quello che accade in Siria, nelle case di al-Heffa e nelle strade di Houla. E tutti sappiamo come andrà a finire: migliaia di soldati e di civili uccisi, città e famiglie distrutte, e il presidente Assad picchiato a morte in un fossato.

………………..continua su www.vietatoparlare.it

 

 

http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2012/jul/12/syrian-opposition-doing-the-talking

 

Advertisements
This entry was posted in MONDO and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s