ATTENTATO TERROSTICO ANCHE IN BELGIO, COSì COME PREVISTO 1 ANNO FA DA QUESTO BLOG

Detesto in occasioni come queste dover dire “ve lo avevo detto!”

L‘8 febbraio 2015  questo blog aveva anticipato l’atto terroristico di stamattina in Belgio, così come il 4 febbraio 2015 aveva previsto l’attentato (il 2°) di Parigi avvenuto poi a Novembre 2015.

La prima previsione azzeccata ,quella di parigi, poteva essere, forzatamente, considerata una coincidenza, ma la seconda porta a considerare seriamente la matrice sionista di questa serie di attentati.

La dichiarazione esplicita del terrorista-premier israeliano Natanyau dell’Agosto 2014 secondo cui “il riconoscimento della Palestina come Stato Sovrano porterà il terrorismo in Francia (leggi europa) ” ,frase senza senso di per sè in quanto perchè mai i musulmani dovrebbero compiere atti terroristi proprio nel paese che gli sta facendo un gran favore? , è in realtà una minaccia espilicita a chiunque riconosca la Palestina. La Francia prima e il Belgio poi.

Perchè mai DAESH o IS dovrebbero colpire il Belgio ? Solo perchè ha sede il governo europeo? Allora perchè non lo hanno colpito prima di colpire la Francia ?

Ah….! C’è un altro stato che nel frattempo ha riconosciuto la Palestina come stato sovrano: il Vaticano…. poi leggi quì un articolo passato inosservato dai più in cui si scrive di 2 israeliani (sempre loro!) che in pieno svolgimento del giubileo a san Pietro, a dicembre 2015,  facevano sorvolare un drone-spia provvisto di telecamera ad alta definizione (di uso militare si dirà poi)…

…..si pianifica per caso un altro attantato …. al Vaticano…. ? (3° Previsione terroristico-sionista di quest’anno)

 

 

Advertisements
This entry was posted in MONDO and tagged , , , . Bookmark the permalink.

One Response to ATTENTATO TERROSTICO ANCHE IN BELGIO, COSì COME PREVISTO 1 ANNO FA DA QUESTO BLOG

  1. Dimenticavo… anche la Polonia ha riconosciuto la Palestina come Stato Sovrano perciò anche lei è candidata ad attentati prossimi futuri

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s